Lo schema IREB

Lo schema ISTQB®

L'ISTQB® Certified Tester è un certificato personale rivolto a professionisti che operano nell'ambito del Software Testing. 

L'esame per la certificazione ISTQB® Certified Tester può essere svolto presso gli organismi di certificazione autorizzati. In Italia ITA-STQB è organismo di certificazione autorizzato da ISTQB®. Il certificato ISTQB® Certified Tester non ha scadenza.

Lo schema di certificazione ISTQB® segue una struttura a matrice, caratterizzata da:
  • Livelli, che identificano obiettivi di apprendimento progressivamente crescenti:
    • Foundation
    • Advanced
    • Expert
Ogni flusso è sviluppato sui diversi livelli secondo la seguente matrice:
Certified Tester Core Stream

Certified Tester Core Stream

I moduli del Core Stream corrispondono alle certificazioni ISTQB® principali e sulle quali è impostato il percorso di certificazione fin dalle origini di ISTQB®. Il Core Stream infatti:
  • copre l'ambito del test del software nel modo più ampio e trasversale
  • è valido per qualsiasi dominio tecnologico / metodologia / applicazione
  • consente una comprensione e interpretazione comune nei vari contesti
Fanno parte del Core Stream le certificazioni:
  • Certified Tester Foundation Level (CTFL)
  • Certified Tester Advanced Level Test Manager (CTAL-TM)
  • Certified Tester Advanced Level Test Analyst (CTAL-TA)
  • Certified Tester Advanced Level Technical Test Analyst (CTAL-TTA)
  • Certified Tester Expert Level Test Management (CTEL-TM)
  • Certified Tester Expert Level Improving Test Process (CTEL-TP)
In grassetto le certificazioni offerte in Italia da ITA-STQB
Certified Tester Agile Stream

Certified Tester Agile Stream

Questi moduli trattano le pratiche di test specifiche per l'Agile Development lifecycle.
ISTQB® riconosce l'importanza delle pratiche Agile che sono diventate uno standard di fatto in molti contesti; tenendo conto anche dello straordinario successo del modulo di certificazione Agile Tester Foundation, ISTQB® ha deciso di individuare un flusso separato ad hoc, sul quale sono stati pianificati investimenti significativi per integrare il modulo esistente con i nuovi moduli avanzati, coprendo entrambi specificità organizzative e tecniche di test in contesti Agili.

Fanno parte dell'Agile Stream le certificazioni:
  • Certified Tester Foundation Level Agile Tester (CTFL-AT)
  • Certified Tester Advanced Level Organizational Agile Tester
  • Certified Tester Advanced Level Technical Agile Tester
In grassetto le certificazioni offerte in Italia da ITA-STQB
In corsivo le certificazioni in fase di sviluppo.
Certified Tester Specialist Stream

Certified Tester Specialist Stream

Questi moduli sono le più recente novità nel portafoglio di certificazioni ISTQB® e affrontano argomenti specifici in modo verticale, nel senso che:
  • Sono costruiti utilizzando un approccio drill down / deep-dive
  • Possono indirizzare specifiche caratteristiche di qualità (ad es .: Usabilità, Sicurezza, Performance, ecc.)
  • Possono affrontare tecnologie che implicano specifici approcci di test (ad esempio: test basati su modelli, test di applicazioni mobili, ecc.)
  • Possono anche essere correlati a specifiche attività di test (ad es .: automazione dei test, gestione delle metriche di test, ecc.)
  • Possono inoltre raggruppare il know-how di test per domini applicativi che meritano o richiedono un approccio specifico (ad esempio: automotive, dispositivi farmaceutici e medici, giochi, ecc.)
I moduli specializzati sono potenzialmente infiniti; ISTQB® ha definito un set iniziale di moduli Specialist sulla base dei risultati delle sue indagini; ulteriori moduli specializzati verranno definiti in futuro sulla base delle esigenze del mercato, delle tecnologie emergenti e dei nuovi paradigmi nello sviluppo del software.
In qualsiasi stream, potrebbero esserci moduli che fanno ampio riferimento al contenuto della Core Foundation; per questo motivo possono essere considerati come "Estensioni".

Fanno attualmente parte dello Specialist Stream le certificazioni:
  • Certified Tester Foundation Level Model Based Tester (CTFL-MBT)
  • Certified Tester Advanced Level Test Automation Engineer (CTAL-TAE)
  • Certified Tester Advanced Level Security Tester (CTAL-ST)
In grassetto le certificazioni offerte in Italia da ITA-STQB

LE CERTIFICAZIONI OFFERTE
IN ITALIA DA ITA-STQB

CERTIFIED TESTER
FOUNDATION LEVEL

La certificazione Foundation Level è rivolta ai professionisti che devono dimostrare una conoscenza pratica dei concetti fondamentali del software testing. Coinvolge quindi ruoli come progettisti di test, analisti di test, ingegneri di test, consulenti di test, responsabili di test, e più in generale i professionisti IT.

La certificazione Foundation Level è appropriata anche per chiunque abbia acquisito una conoscenza di base del software testing, come project managers, quality managers, software development managers, business analysts, direttori IT e consulenti di gestione.

Si ritiene utile che i candidati per la certificazione di livello Foundation abbiano almeno sei mesi di esperienza pratica in un ruolo professionale legato al testing.

Solo i titolari di un certificato Core Foundation Level possono continuare il proprio cammino di certificazione al livello Core Advanced, e successivamente al livello Expert, oltre a sostenere l'esame Agile Tester o proseguire con le certificazioni Specialist.

Contenuti della certificazione Foundation

CERTIFIED AGILE TESTER
FOUNDATION LEVEL

Il test agile è un approccio recente al testing del software che segue i principi dello sviluppo agile del software come delineato nel Manifesto Agile.

Un tester su un progetto Agile agirà in modo diverso rispetto a uno che lavora su un progetto tradizionale. I tester quindi devono comprendere i valori e i principi che sono alla base dei progetti Agile e in che modo i tester sono parte integrante di un approccio di team, insieme a sviluppatori e rappresentanti del business.

C'è spesso confusione riguardo all'agile testing, il che significa che c'è anche un'opportunità formativa. L'estensione Agile darà al tester le competenze per far parte di team che si prefiggono alte prestazioni.

Contenuti della certificazione Agile Tester Foundation

CERTIFIED TESTER
ADVANCED LEVEL
TEST MANAGER

La qualifica Advanced Level è rivolta a persone che hanno raggiunto un punto avanzato nelle loro carriere in ambito software testing. Questo include ruoli come tester, analisti di test, ingegneri di test, consulenti di test, test manager, tester di accettazione per gli utenti e sviluppatori di software.

Le certificazioni di livello avanzato sono appropriate anche per chiunque abbia acquisito una conoscenza più approfondita del software testing, come project manager, quality manager, software development manager, analisti di business, direttori IT e consulenti di gestione.

Per ricevere la certificazione Advanced Level Test Manager, i candidati devono essere in possesso del Certificato Foundation e dimostrare in sede d'esame di avere l'esperienza pratica necessaria per potersi certificare a livello avanzato.

La certificazione Advanced Test Manager è particolarmente indicata per i ruoli che:
  • gestiscono un progetto di test implementando la missione, gli obiettivi e i processi per l'organizzazione di test.
  • organizzano e conducono sessioni di identificazione dei rischi e analisi dei rischi e utilizzano i risultati di tali sessioni per la stima, la pianificazione, il monitoraggio e il controllo dei test.
  • creano e implementano piani di test coerenti con l'organizzazione, le politiche e le strategie del test.
  • monitorano e controllano continuamente le attività di test per raggiungere gli obiettivi di progetto.
  • valutano e riportano lo stato del test agli stakeholder di progetto.
  • identificano le competenze e le lacune nelle risorse del proprio team di test e contribuiscono ad identificare le risorse adeguate.
  • identificano e pianificano lo sviluppo delle competenze necessarie all'interno del proprio team di test.
  • propongono un business case per le attività di test che delinei il costi e i benefici attesi.
  • garantiscono una comunicazione corretta all'interno del team di test e con gli altri stakeholder del progetto.
  • partecipano e guidano iniziative di miglioramento dei processi di test.

Contenuti della certificazione Advanced Test Manager

CERTIFIED TESTER
ADVANCED LEVEL
TEST ANALYST

Per ricevere la certificazione Advanced Level Test Analyst, i candidati devono essere in possesso del Certificato Foundation e dimostrare in sede d'esame di avere l'esperienza pratica necessaria per potersi certificare a livello avanzato.

La certificazione Advanced Test Analyst è particolarmente indicata per i ruoli che:
  • eseguono le attività di test appropriate in base al ciclo di vita di sviluppo utilizzato.
  • determinano la corretta priorità delle attività di test in base alle informazioni fornite dall'analisi del rischio.
  • selezionano e applicano tecniche di test appropriate per garantire che i test forniscano un livello adeguato di affidabilità, basata su definiti criteri di copertura.
  • forniscono il livello appropriato di documentazione pertinente alle attività di test.
  • determinano i tipi appropriati di test funzionali da eseguire
  • si assumono la responsabilità dei test di usabilità per un determinato progetto.
  • partecipano in modo efficace a revisioni formali e informali con altri stakeholder, applicando la conoscenza degli errori tipici.
  • progettano e implementano uno schema di classificazione dei difetti.
  • applicano strumenti per supportare un processo di test efficiente.

Contenuti della certificazione Advanced Test Analyst

CERTIFIED TESTER
ADVANCED LEVEL
TECHNICAL TEST ANALYST

Per ricevere la certificazione Advanced Level Technical Test Analyst, i candidati devono essere in possesso del Certificato Foundation e dimostrare in sede d'esame di avere l'esperienza pratica necessaria per potersi certificare a livello avanzato.

La certificazione Advanced Technical Test Analyst è particolarmente indicata per i ruoli che:
  • riconoscono e classificano i rischi tipici associati alle prestazioni, sicurezza, affidabilità, portabilità e manutenibilità del software.
  • creano piani di test che descrivono dettagliatamente la pianificazione, la progettazione e l'esecuzione di test per mitigare i suddetti rischi.
  • selezionano e applicano le tecniche di progettazione strutturale appropriate per assicurare che i test forniscano un livello di sicurezza adeguato, basato sulla copertura del codice.
  • partecipano in modo efficace a revisioni tecniche con sviluppatori e architetti del software applicando la conoscenza degli errori tipici fatti nel codice e nell'architettura.
  • riconoscono i rischi nell'architettura del software e creano elementi del piano di test per mitigare tali rischi attraverso l'analisi dinamica.
  • propongono miglioramenti per la sicurezza, la manutenibilità e la testabilità del codice mediante l'applicazione di analisi statiche.
  • descrivono i costi e i benefici previsti dall'introduzione di particolari tipi di automazione del test.
  • selezionano gli strumenti appropriati per automatizzare le tecniche di test.
  • comprendono i problemi tecnici e i concetti nell'applicazione dell'automazione del test.

Contenuti della certificazione Advanced Technical Test Analyst

CERTIFIED TESTER
ADVANCED LEVEL
TEST AUTOMATION ENGINEER

Per ricevere la certificazione Advanced Level Test Automation Engineer, i candidati devono essere in possesso del Certificato Foundation e dimostrare in sede d'esame di avere l'esperienza pratica necessaria per potersi certificare a livello avanzato.

La certificazione Advanced Test Automation Engineer è particolarmente indicata per i ruoli che:
  • contribuiscono allo sviluppo di un piano per integrare test automatici all'interno del processo di test.
  • valutano gli strumenti e tecnologie per l'automazione più adatti al progetto e all'organizzazione.
  • creano un approccio e una metodologia per costruire un'architettura di automazione di test (TAA).
  • progettano e sviluppano soluzioni di automazione di test che soddisfino le esigenze aziendali.
  • abilitano la transizione dei test dall'approccio manuale ad un approccio automatico.
  • creano raccolte di report e metriche sui test automatizzati.
  • gestiscono e ottimizzano le risorse di test per facilitare la manutenzione e affrontare l'evoluzione dei sistemi di testing.

Contenuti della certificazione Advanced Test Automation Engineer

Le News più recenti

12
Mar
I TUTORIAL SPECIALISTICI A STF2018: UN PROGRAMMA D'ECCELLENZA!
SONO APERTE LE REGISTRAZIONI AI TUTORIAL SPECIALISTICI DI STF 2018, IN PROGRAMMA L'11 e 12…
01
Mar
SOFTWARE FAIL WATCH: UN INTERESSANTE REPORT SUGLI IMPATTI DEI SOFTWARE FAILURES
PUBBLICATO IL QUINTO SOFTWARE FAIL WATCH REPORT SUGLI IMPATTI DEI SOFTWARE FAILURES: CIFRE DA CAPOGIRO!
20
Feb
APERTE LE REGISTRAZIONI A STF2018
SONO APERTE LE REGISTRAZIONI AL PRINCIPALE EVENTO ITALIANO DEDICATO ALLA QUALITA' DEL SOFTWARE